I cani rubano i calzini: il perché in 5 ragioni

Sì, i cani sembrano attaccarsi a tutto e anche un calzino sporco è per loro...

Sì, i cani sembrano attaccarsi a tutto e anche un calzino sporco è per loro una prelibatezza. Disgustoso che possa sembrare, questo comportamento è del tutto naturale. Ma come spiegarcelo? Smetti di inveire contro il tuo cane, cerca la sua tra queste 5 ragioni

In generale le calze non hanno sapore e non fanno di certo parte della dieta degli animali. Ma allora, da dove nasce l’interesse per questo capo di abbigliamento? Mettiti nei panni del tuo cane, ci sono almeno 5 buone ragioni (almeno a detta del tuo cane) per le quali ruba e mastica i calzini:

  1. È piacevole
  2. Il tuo cane si annoia
  3. È il segno che ti ama
  4. È perchè sei disordinato
  5. Il tuo cane soffre d’ansia

1. È piacevole

Non è di certo la fame a spingere il cane a rubare i calzini per poi masticarli!

Per i cuccioli, masticare viene naturale durante il processo di crescita dei denti. Per i cani adulti, invece, mordere i calzini rilascia un senso di piacevolezza e di abbandono della tensione, assimilabile a quello che provano gli uomini quando masticano una gomma.

Masticare i calzini sta al cane come masticare una gomma sta a noi uomini!

2. Il tuo cane si annoia

dogs steal socks

Se quello di cui fa esperienza il tuo cane tutto il giorno è solo una distesa di calze, allora sì, il tuo cane non solo sarà tentato di addentarle, ma lo farà per certo. Un cane che si annoia è un pericolo serio per la tua biancheria!

Quando masticare le calze si trasforma in un processo di distruzione del capo da biancheria, fai attenzione. Il tuo cane sta tentando di lanciarti un messaggio e questo suona più o meno così: “Portami fuori!”.

Se il problema è la noia, il fenomeno diminuisce con l’esercizio regolare

Fai sempre in modo che il tuo cane faccia abbastanza esercizio. Va da sé ricordarti di dargli le giuste attenzioni e di accompagnarlo sempre ai giocattoli che più gli piacciono.

Mano a mano che lo porti fuori con più regolarità, tieni sotto controllo il fenomeno “distruzione dei calzini”.

3. È il segno che ti ama

Se a noi piace la biancheria pulita, questo non vuol dire che il tuo cane debba avere lo stesso pensiero. Non giudicarlo! È stato infatti provato che il tuo cane cerca di tenere a sé gli indumenti che mantengono il tuo odore.

Come fai a sapere se il tuo cane ti vuole bene? Conta i buchi nei calzini!

Per questo il cane non si limita ai calzini. Ogni indumento che mantenga il tuo odore potrebbe essere il bersaglio. Il cane che ruba gli indumenti, li porta a sé e li mastica, potrebbe voler dare un chiaro segno di amore per il proprio padrone.

4. Mantieni l’ordine…se vuoi salvare i tuoi calzini!

Se la tua stanza è in disordine e la biancheria o qualsiasi altro indumento che abbia il tuo odore è sulla traiettoria del tuo cane…è colpa tua se finisce con un buco! Ricorda che per il cane è difficile comprendere che quello che sta a terra non è di sua proprietà.

Per questo, non lasciare i calzini dappertutto! Se inizi ad essere più ordinato, darai un preciso segnale al tuo cane.

5.  Ansia da separazione

I cani sono animali da branco, e quando te ne vai, gli manchi terribilmente. Come succede agli umani, i cani soffrono di ansia da separazione. Il cane che ricerca l’odore del padrone assente è un atteggiamento tipico del cane che soffre della sua mancanza.

I calzini che hanno addosso il tuo odore, ti sostituiscono in tua assenza

Questo non significa affatto che quando te ne vai ti basterà lasciare dei calzini sparsi per casa per evitare che il tuo cane si senta solo. Al contrario, ricorda che i cani hanno bisogno di sentirsi inclusi e di tanta compagnia. Quando torni a casa allora, fai le feste al tuo cane, portarlo a spasso, e dimostragli di quanto affetto sei capace!


Ti sono sembrate informazioni interessanti? Condividile tra amici!

    1. francesco

      da mia esperienza concordo con laura sul punto 2, 4, 5, quello di prendere calzini o altra roba è più causa di noia, che molti proprietari di cani a volte non comprendono e sottovalutano questo comportamento, attenzione perché la noia può portare il cane a stress e partendo dai calzini può arrivare anche ad autolesioni mordendosi la coda, girare su stessi e anche graffiarsi, questo fenomeno l’ho constatato di più quando il cane arriva dal canile e purtroppo soffrono di questo sintomo, per aiutarli a superare il problema: non lasciate il vostro cane da solo a lungo tempo (sia in giardino o in casa non cambia niente), dategli sempre attenzioni e coccole e portatelo fuori almeno 4 o 5 volte al giorno con lunghe passeggiate (non avete voglia di farlo? non prendete un cane) se gli volete bene fatelo, per il cane è fondamentale la passeggiata e la compagnia del padrone, la migliore cura.

      • Laura
        Laura

        Ciao Francesco,
        Grazie per aver apprezzato l’articolo e per questo commento.
        Saluti,
        Laura

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *