Skip to main content
Cani smarriti

Cani smarriti: la storia di Marley

Era bel tempo e come tutti i pomeriggi di primavera me la spassavo in giardino, quando ad un tratto…dove abito? Mi sono perso e ricordo di aver vagato da solo per parecchie ore. Credetemi, il sollievo che si prova nel ricongiungersi con la propria famiglia non ha pari. Se vivi con dei tipetti vivaci come me, leggi questa storia: ti servirà per non perdere mai il tuo cucciolo.

Mi presento

Il mio nome é Marley e sono un giovane Labrador di tre anni. Ho un gran bel carattere e vado davvero d’accordo con tutti, sto volentieri in compagnia e sono molto vivace. Nel mio tempo libero mi piace stare all’aperto e non per vantarmi ma non ho paura di niente, neanche degli sconosciuti. A casa, tutti amano di me che sono un giocherellone, ma c’é una cosa che avrai capito: sono un po’ uno scavezzacollo! Eh sì, la scorsa primavera infatti ne ho combinata una delle mie e ahimè ho fatto prendere un bello spavento ai miei padroni. Da quel giorno in poi, non esco mai senza il mio Localizzatore Tractive GPS. Curioso di sapere come é andata?

L’erba al di là del cancello é sempre più verde

Era bel tempo e me la spassavo al sole in un pomeriggio di Aprile. Qualcosa però non era del tutto la stessa. Il giardino era animato da un rumore insolito, ma…da dove proveniva? Al di là del cancello del giardino stava succedendo qualcosa e io dovevo andare a vedere. Grazie a una tavola di legno scardinata e apparentemente passata inosservata, riesco nell’intento e sono fuori!

Da quella volta, esco sempre con Localizzatore Tractive GPS Condividi il Tweet

Fuori sì ma…dove esattamente?

Ecco spiegato il motivo di così tanto rumore. Al di là della strada c’é un cantiere aperto con uomini in divisa dappertutto e camion enormi. Mi chiedo dove trasportino cosa e sento come un’urgenza di seguirli. È davvero interessante cercare di scoprire il mondo, quindi corro ancora più veloce fino a che la mia lingua mi dice che quella che sto leccando é aria sconosciuta. Finalmente so dove sostano tutti quei grandi camion. Ma dove esattamente?

E a te é mai capitato che il tuo cane andasse smarrito? Raccontacelo!

Il tempo va, passano le ore…

Cerco di girarmi intorno alla ricerca di qualche elemento familiare, ma…niente. Per quel che mi sembra un bel po’ di tempo, mi impegno a schivare grossi carichi di merce e altre autovetture. All’inizio era eccitante ma ora incomincio a preoccuparmi. “E se davvero rimanessi qui isolato per sempre?” Finalmente decido di allontanarmi dall’area dei camion e riprendo il cammino, mentre il sole va giù. Incontro moltissime case, appartamenti, giardini, famiglie. Ma niente che assomigli alla mia.

E poi finalmente

Sento molta fame e ancora vago per strada senza una direzione precisa. La strada é calma e le poche macchine che affiancano il marciapiede si sentono arrivare da metri di distanza. Come questa che passa ora al mio fianco. Ma…che fa? Si ferma? Aspetta ma questa sembra proprio la Fiat del vicino…questa é la Fiat del vicino! Che sollievo, sono salvo-penso subito. Poco più tardi, in macchina verso casa, il vicino mi racconta di come ha passato la giornata con la mia famiglia e l’intero quartiere (dal postino al giornalaio) per cercare di rimettersi sulle mie tracce.

La morale della storia

Se c’é una cosa che ho capito é che nonostante ci sia qualcosa di super eccitante, NON bisogna allontanarsi così! Quel lungo momento che ho passato senza sapere dove fossi, é stato davvero difficile e a volte ho pensato di perdere l’orientamento a mano a mano che non riconoscevo i luoghi in cui mi trovavo. Che stress! E non solo per me ma anche per i miei padroni.

Con Localizzatore Tractive GPS controlli dove si trova il cane Condividi il Tweet

Cosa ha imparato la mia famiglia?

A parte rimettere a posto il cancello del giardino, la mia famiglia ha imparato a non perdermi mai di vista! Nonostante siano dei padroni amorevoli, ora sanno che soprattutto quando si ha per cucciolo un cacciatore vivace come me non si può mai abbassare la guardia. È per questo che subito dopo hanno deciso di acquistare per me un Localizzatore Tractive GPS. Ora ricevono un’allerta immediata sul loro telefono non appena lascio il giardino.

SOS cani smarriti

A volte, purtroppo, non importa quante precauzioni prendi, ma può succedere che il tuo cane si perda. Ti conforterà sapere che nel malaugurato caso in cui questo accada, c’é una serie di cose che puoi fare per agire in maniera tempestiva. Inizia col cercare nelle vicinanze di casa tua e se necessario, mobilita tutti quelli che conoscono te e il tuo cucciolo. Chiedi aiuto ai tuoi amici e alle associazioni non governative e ai canili nelle tue vicinanze. Informa il tuo veterinario e affiggi per strada i classici cartelloni con tutte le informazioni utili sul cane e sul momento della scomparsa.

Appena ritrovi il cane, ricordati di avvicinartici con prudenza. Non fare movimenti bruschi e non chiamarlo ad alta voce: potresti aumentare lo stress e la paura. Se trovi un cane per strada, non lasciarlo tutto solo ma attivati come se fosse il tuo. La medaglietta al collare é un primo aiuto e se questa non desse informazioni necessarie, informa il vicinato.

Adattata da una storia vera 

 

Laura

Laura

Laura é sicura che nel mondo non ci saranno mai abbastanza gatti. In generale, ama tutti gli animali ed é una blogger appassionata. Padrona di due mici in coppia da lungo tempo, ama scrivere di quanto gli animali possano migliorare la nostra vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *