Aiuto! Il mio cane non beve l’acqua

Il mio cane non beve. Perché? Non sei il primo a chiederselo. Quando il cane...

Il mio cane non beve. Perché? Non sei il primo a chiederselo. Quando il cane sviluppa un comportamento anomalo rispetto al suo naturale consumo di liquidi, c’è da accorgersene in maniera tempestiva per evitare danni gravi alla sua salute.

La disidratazione si verifica quando l’apporto di liquidi nel corpo è insufficiente, o quando la perdita di liquidi avviene troppo velocemente. Ma cosa giustifica l’adipsia (mancanza di sete) nel cane? Le cause sono differenti.

Talvolta sintomo talvolta causa di malattia, la disidratazione anomala può danneggiare la salute del cane.

Assicurati di…

Aiuto! Il mio cane non beve l'acqua

In linea generale, affinché il cane beva con regolarità si invita a:

  • Cambiare spesso la disposizione della ciotola dell’acqua
  • Aggiungere del cibo umido nell’acqua per invogliare il cane a bere
  • Pulire la ciotola dell’acqua frequentemente

Ma a volte questo non basta. Quando?

È troppo sedentario 

L’inattività diminuisce la sete. Se te ne rendi conto, é facile invertire l’abitudine spronando il cane a fare del moto, perché no, magari in tua compagnia.

> Leggi anche: Quante volte dovresti portare a spasso il cane? 

Tieni un diario e registra quante volte al giorno il tuo cane beve dell’acqua. Questo ti aiuterà a capire se esiste una correlazione tra i due fenomeni.

Subisce la novità

L’acqua ha un sapore! Il cane nota la differenza quando il sapore dell’acqua si discosta da quello domestico. Se ti capita di andare in vacanza, o di visitare posti nuovi, porta sempre con te una scorta di acqua da casa.

Vive situazioni estreme

  1. Paura
  2. Vecchiaia
  3. Malattia

1. Paura

Il cane impara per associazione. È mai stato traumatizzato mentre era nell’atto di bere?

Il trauma può essere un episodio a cui noi non abbiamo dato peso, quindi pensa a lungo alle passate esperienze del tuo cane e cerca di definire l’avvenimento.

Per tranquillizzare il cane prova cambiando disposizione alle ciotole

2. Vecchiaia

“È vero che il cane anziano beve di meno?”

“Sì.”

Bere significa fare lo sforzo di procacciarsi dei liquidi. Per i cani anziani, questo potrebbe essere considerato uno sforzo difficile. Minore sarà il loro esercizio, minore sarà la loro sete.

3. Malattia

La sete è influenzata anche dallo stato di salute del cane. Diabete, malattie ai reni, infezioni alla vescica o al tratto urinario sono solo alcuni degli esempi di malattie responsabili della diminuzione della sete nel cane.

Buono a sapersi!

Una giornata intera senz’acqua é il massimo che un cane può sopportare.

A volte l’assenza di sete é un campanello d’allarme e preconizza una malattia imminente. Contatta un veterinario se il comportamento diventa anomalo.


Il tuo cane beve a sufficienza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *