La zampa del cane: guida ad una cura efficace

Qua la zampa, in tutta la sua complessità. Composta di cuscinetti, unghie, e peluria, la...

Qua la zampa, in tutta la sua complessità. Composta di cuscinetti, unghie, e peluria, la zampa del cane è esposta agli agenti esterni in maniera costante e per questo ha bisogno di molte cure. Ma da dove iniziare? Spoiler: questa non è una lezione di anatomia. Capire se la zampa del tuo cane è in perfetta forma, è una questione di soli 4 passaggi.

Qua la zampa: una parte del corpo complessa

Molto più vulnerabile dei piedi di noi uomini, la zampa del cane ha bisogno di molta attenzione. Ecco i 4 passaggi da seguire per assicurarsi che la zampa del cane sia in buona salute.  

1. Controlla i cuscinetti

dog's feet

Prenditi cura dei cuscinetti sotto la zampa del cane controllando che né questi, né l’area intorno sia mai eccessivamente secca. Quando questo succede, si potrebbero creare delle spaccature della pelle dolorose per l’animale. 

Come faccio a controllare i cuscinetti al meglio?

Tenere puniti i cuscinetti del cane è buona prassi, ma a volte non è abbastanza. Per mantenere i cuscinetti del cane idratati ed evitare che si secchino puoi applicarci della vaselina.

2. Controlla l’artiglio di rugiada

Qua la zampa

Cos’è l’artiglio di rugiada?

Questo residuo ancestrale tipico di molti mammiferi si trova sulla parte laterale della zampa del cane e si riconosce perchè è l’unica unghia che non tocca terra quando il cane sta in posizione eretta. L’artiglio di rugiada non è paragonabile alle altre unghie, perchè è attaccato alla pelle della zampa in maniera molto più lasca. Alcuni cani hanno l’artiglio di giada su zampe posteriori e anteriori, mentre altri lo hanno solo nelle zampe anteriori.

L’artiglio di giada è agganciato alla pelle del cane in maniera lasca. Per questo è suscettibile a ferite causate dal movimento del cane o dall’attrito.

La fragilità di questo artiglio, insieme ad altre ragioni, sono il motivo per cui si era soliti tagliarlo via. Questa pratica, tuttavia, è ancora ritenuta illegale in molti paesi del mondo.

3. Qua la zampa? Con tutta questa peluria, no grazie

Qua la zampa

Accorcia sempre la peluria che cresce attorno alle unghie della zampa del cane dovrebbe essere troppo lunga. La ragione? È sia una questione di igiene che una questione di prevenzione. Se la peluria cresce troppo, questo potrebbe essere il luogo adatto per l’infiltrazione dello sporco ed essere- in casi estremi- la causa di infezioni. 

Come tagliare la peluria che cresce attorno alle unghie?

Usa un paio di forbici dalla forma arrotondata. Ma fai attenzione: cerca di non tagliare la peluria troppo corta. Se la peluria si fa eccessivamente corta, la pelle del cane rischia di irritarsi più facilmente.

4. Tieni d’occhio anche il resto delle unghie

Qua la zampa

Non è solo l’artiglio di rugiada a dover essere tenuto sotto controllo. In generale sono anche tutte le altre unghie a dover essere tenute ad una lunghezza media. Leggi questa guida per imparare a tagliare le unghie al tuo cane nella maniera più adeguata. 


Che te ne pare di quello che hai letto? Condividi questo articolo del blog di Tractive!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *