Cani e droni: è possibile usare un drone per trovare i cani smarriti?

15. November 2022

Un nuovo trend nel Regno Unito prevede l'utilizzo di droni nella ricerca dei cani smarriti. Ma i cani sono infastiditi dai droni? È possibile impedire che un cane vada smarrito?

cani all'aperto corrono dietro ad un drone

La tecnologia continua a svilupparsi sempre più velocemente e nuovi dispositivi come un drone o un localizzatore GPS per cani sono una realtà. Per questo motivo abbiamo pensato di approfondire la relazione tra il migliore amico dell’uomo, il cane, e uno dei suoi accessori tecnologici preferiti, il drone. Cani e droni vanno d’accordo? I droni spaventano i cani? Un drone può essere di aiuto a un cane e ai suoi proprietari? È possibile usare un drone per trovare cani smarriti? Cos’altro può aiutare a riportare a casa un cane smarrito? In questo articolo risponderemo a tutte queste domande.

Cani e droni vanno d’accordo?

Cani e droni. Una coppia insolita, ma che compare in storie incredibili che stanno facendo il giro del mondo. In questo articolo ne vedremo alcune. Qualunque sia la tua opinione al riguardo, in tutto il mondo le persone utilizzano i droni in modo creativo, per venire in aiuto ai nostri amici a quattro zampe.

Le hai già sentite? Ecco alcune storie incredibili:

  • Cane smarrito salvato da un drone speciale
  • Portare a spasso il cane? Ci pensa il drone
  • Il detective acchiappa-animali

Come creatori del localizzatore GPS per cani e gatti più amato al mondo, siamo a favore di qualsiasi soluzione che protegga le vite dei nostri amici a quattro zampe.

Ma i droni possono essere pericolosi per i nostri cani? Sì, e a breve illustreremo perché. Infatti, oltre a essere usati per ritrovare e salvare cani smarriti, i droni possono essere anche tutt’altro che utili per i nostri amici a quattro zampe.

I droni danno fastidio ai cani?

In molti casi i droni possono infastidire i cani (e i loro proprietari) invece di aiutarli.

In un’occasione un cane Malamute ha distrutto il drone del vicino che li stava disturbando nel loro cortile (fonte in inglese).

Il drone, infatti, sorvolava il cortile del vicino senza permesso, infastidendo e spaventando il cane. Questa situazione è andata avanti per mesi, causando ansia nel cane e mal di testa nel proprietario. Purtroppo, il proprietario del drone continuava ad ignorare la richiesta del vicino di farlo volare sulla sua proprietà.

Un giorno, il cane è riuscito ad afferrare il drone in volo e l’ha distrutto. Il proprietario del drone ha denunciato il suo vicino per aver danneggiato il suo veivolo, ma alla fine è stato lui a dover pagare per quello che aveva fatto. Oltre a dover pagare oltre 2000 $ di spese veterinarie, al proprietario del drone è stato proibito di farlo volare sulla proprietà del vicino.

Questo è solo un esempio delle tante situazioni in cui i droni possono spaventare i cani ed essere per loro fonte di ansia e stress.

Gli studi dimostrano che far volare i droni vicino agli animali può causare cambiamenti comportamentali e far aumentare il loro battito cardiaco. Questo indica che lo stress è causato dal suono e dalla vista del drone.

RSPCA
tre cagnolini corrono in un campo inseguendo un drone

Perché i cani abbaiano ai droni?

Non è una sorpresa che i cani abbaiano ai droni, proprio come abbaiano a molte altre cose. Per i cani un drone è una preda, ma è diversa da tutte le prede che abbiano mai visto. Quindi, è normale che un drone possa spaventare i nostri amici a quattro zampe, che oltre ad abbaiare potrebbero comportarsi in modi insolito.

Soprattutto se il tuo cane ha un forte istinto predatorio, non meravigliarti se un drone farà scattare questo istinto innato e il tuo cucciolo cercherà di inseguirlo e attaccarlo.

La combinazione di paura e istinto predatorio nei cani può metterli in pericolo, soprattutto se il cane non è addestrato o è aggressivo.

Per esempio, un gruppo di ricercatori stava usando un drone per osservare le alghe lungo la costa Baja quando si è verificato un incidente terribile. Il team si è ritrovato faccia a faccia con un gruppo di cani randagi che stavano abbaiando al drone. Quando un membro del team ha preso in mano il drone, uno dei cani l’ha attaccato e morso alla gamba, causandogli una grave emorragia.

Come in questo caso, bisogna sempre considerare che i droni attireranno l’attenzione dei cani e questo può portare anche ad incidenti del genere.

Fai sempre attenzione quando un cane e un drone sono vicini.

Puoi portare a spasso il cane con un drone?

Una maniera creativa per usare un drone è di utilizzarlo per portare a spasso il cane! Anche se sembra una cosa possibile solo in un film di fantascienza (un drone che porta a spasso un cane compare in un episodio di Black Mirror), uno scenario del genere non è poi così lontano dalla realtà.

La pandemia di COVID-19 ha costretto molti proprietari di cani a rimanere in casa durante il lockdown o la quarantena. Ma ciò non cambia il fatto che è necessario portare il cane fuori ogni giorno.

Quindi, nel 2020, un cipriota molto creativo ha deciso di portare fuori il suo cane con un drone e ha condiviso la notizia con il mondo. Infatti ha postato il suo esperimento (che sembra aver funzionato bene) su Facebook:

Rimani a casa per stare al sicuro, ma non dimenticare il benessere del tuo cane.

Vakis Demetriou, Facebook

Attualmente alcune aziende, come ad esempio DronesDirect nel Regno Unito, si stanno dedicando alla vendita di droni con lo scopo di portare a spasso il cane. Ma, in ogni caso, non ti consigliamo di portare fuori il tuo cucciolo con un drone per diversi motivi. Innanzitutto, perché i cani hanno paura dei droni, ma anche perché gli episodi di furto del cane o dognapping sono in continuo aumento.

Questo cagnolino sembra sentirsi a suo agio a farsi portare a spasso da un drone. Ma questo non significa che questa soluzione funzioni per tutti i cani. Anzi, dal momento che i cani sono propensi a scappare, ti consigliamo di lasciar perdere il drone e di mettere un localizzatore GPS per cani al collare del tuo amico a quattro zampe per la sua sicurezza.

blue info icon

Non provarci a casa: se non puoi portare il tuo cane fuori a fare una passeggiata, chiedi a qualcun altro di farlo. Non portare fuori il tuo cane con un drone, perché potrebbe spaventarlo e mandarlo nel panico.

La ricerca con i droni e il salvataggio dei cani nel Regno Unito

Esiste un altro modo di usare i droni per aiutare i cani e non ha nulla a che fare con il portarli fuori a passeggio. Nel Regno Unito stanno nascendo team di salvataggio dei cani che usano droni per cercarli e riportarli ai loro proprietari disperati. Nel 2017 Graham Burton ha fondato l’organizzazione Drone SAR for Lost Dogs UK. Il gruppo Facebook dell’organizzazione conta già 50.000 membri e comprende oltre 1300 volontari che hanno contribuito a portare a casa oltre 1700 cani grazie ai loro droni.

Senza dubbio la ricerca e il salvataggio con i droni possono essere utili a riportare il tuo adorato cucciolo a casa, per lo meno se vivi nel Regno Unito. Ma per poterlo identificare è necessario che il tuo cane abbia un microchip e un’etichetta identificativa al collare.

Nota bene: la ricerca con un drone non è necessaria se il tuo cane indossa un localizzatore Tractive GPS per cani. Con questo dispositivo, infatti, puoi seguire ogni passo del tuo cane e localizzare facilmente la sua posizione.

cane nero seduto sull'erba indossa un localizzatore tractive GPS. In primo piano la schermata dell'applicazione tractive gps
Il localizzatore Tractive GPS ti consente di individuare la posizione del tuo cane in tempo reale con l’aiuto del GPS.

Un’eroina locale usa un drone per trovare i cani smarriti e riportarli a casa

A proposito di cani e droni, Erica Hart, una donna che vive nella contea di South Yorkshire, in Inghilterra, si dedica da sola alla ricerca e al salvataggio dei cani smarriti utilizzando un drone. Grazie a questo, riesce a ritrovare cani che si sono persi nella sua zona e a riportarli ai loro proprietari. Le sue missioni hanno un gran successo: ha salvato già oltre 200 cani nel Regno Unito! E il suo hobby l’ha resa una vera e propria eroina locale.

Ritrovare un cane che si è smarrito è come vincere la lotteria.

Erica Hart

Ora Erica consiglia ai proprietari di cani nella sua comunità di investire in un localizzatore Tractive GPS per cani per evitare in primo luogo di perdere il proprio amico a quattro zampe.

Puoi vedere la storia completa in inglese in questo video della BBC:

Cane smarrito salvato dall’annegamento grazie a una salsiccia appesa a un drone

In un’altra storia simile, la terrier Jack Russell Millie è stata portata in salvo grazie a una salsiccia appesa a un drone. Questa curiosa cagnetta di 3 anni un giorno si è allontanata facendo perdere le sue tracce per giorni. La sua proprietaria ha contattato su Facebook l’associazione Denmead Drone Search & Rescue nella speranza di ritrovare la sua piccola. Nonostante Millie fosse finita in un terreno paludoso, sono riusciti a riportarla in salvo con un po’ di creatività e qualche salsiccia attaccata al drone.

Ecco la storia completa in lingua originale del salvataggio di Millie:

Missione di salvataggio con un drone per una cane intrappolato a La Palma

Il 19 settembre 2021, il vulcano Cumbre Vieja è eruttato sull’isola di La Palma, nelle Isole Canarie, in Spagna. In seguito all’eruzione, oltre 6400 residenti sono stati evacuati e i danni causati dal vulcano hanno raggiunto i 400 milioni di euro3. La lava ha continuato a fuoriuscire per tre mesi, distruggendo oltre 3000 case. E, al contrario delle persone, alcuni cani non sono riusciti a fuggire.

Per fortuna, alcuni amanti degli animali si sono attivati per portare in salvo i cani che erano rimasti intrappolati. A tale scopo era stata programmata una missione di salvataggio con un drone per almeno quattro cani. Ma, alla fine, un misterioso team, detto A-Team ha portato i cani in salvo prima del drone.

Cani e droni: conclusioni

Cani, droni e salsicce: alla fine abbiamo dovuto ammettere che in alcuni casi i droni possono aiutare veramente a ritrovare un cane smarrito. Ma prima di ricorrere a questi dispositivi, è bene tenere a mente che i droni spaventano i cani, provocando in loro stress, ansia e aggressività. Per evitare di dover ricorrere a tali misure drastiche ed evitare in primo luogo di smarrire il tuo amico a quattro zampe, ti consigliamo di agganciare un localizzatore Tractive GPS al suo collare. In questo modo potrai conoscere in ogni momento la sua posizione (senza dover usare nessun drone) e goderti le vostre avventure in tutta tranquillità. 🛰️📍🐕

Aquista localizzatori per cane

Articoli più interessanti

Hai bisogno di aiuto con il tuo localizzatore o account? Visita il nostro Help Center.

Altri articoli