Gatto in montagna: 7 consigli per fare escursioni in sicurezza con il tuo felino

18. May 2022

Escursioni con il gatto: come prepararsi? Quali sono gli accessori giusti? Quali sono i pericoli? Scoprilo in questo articolo!

uomo con gatto nello zaino

Andando in un parco si possono vedere decine di cani che corrono felici accanto ai loro padroni. Ma anche portare fuori i gatti sta diventando sempre più popolare. Con un po’ di organizzazione è possibile fare passeggiate, andare in montagna o addirittura fare un viaggio con lo zaino in spalla insieme al tuo gatto. Divertente, vero? Scopri come puoi portare il gatto in montagna e iniziare nuove avventure con il tuo amico felino.

Il tuo gatto ama l’avventura?

Alcuni gatti sono sicuri di sé, curiosi e amano fare nuove esperienze. Altri gatti, invece, preferisono rimanere nelle zone a loro familiari e si spaventano di fronte a cose nuove. Tu conosci il tuo gatto meglio di tutti, pertanto prendi in considerazione la sua personalità prima di iniziare nuove avventure insieme a lui.

Se ti stai chiedendo quale gatto sia più adatto per andare in montagna, non c’è una risposta. Con il giusto allenamento, l’interesse innato dei gatti per l’avventura, l’introduzione graduale a nuove esperienze e prestando attenzione al suo comportamento, ogni gatto può diventare avventuroso e amare le escursioni in montagna.

Andare in montagna fa bene al mio felino?

Stare a contatto con il panorama, i suoni e gli odori della montagna è molto stimolante per la mente dei gatti. I felini hanno i sensi molto sviluppati e portarli fuori all’aperto è un’esperienza che contribuisce al loro sviluppo1

Inoltre, camminare ed andare in montagna è un ottimo esercizio per il tuo gatto e lo aiuta a stare in forma e, soprattutto, prevenire problemi legati all’obesità

Anche i gatti che vivono in casa possono imparare ad andare in montagna. Naturalmente avranno bisogno di un po’ più di tempo e del giusto allenamento. Infatti, con un po’ di pazienza, il tuo gatto può imparare nuove attività e potrete beneficiarne insieme.

I gatti più piccoli si adatteranno più facilmente a nuove esperienze, come andare a spasso con il guinzaglio o portare un collare e fare escursioni in montagna. Ma, allo stesso modo, anche i gatti più anziani possono imparare ad amare le avventure all’aperto.

Scegli gli accessori per le avventure in montagna più adatti al tuo gatto

Anche se il tu gatto preferirebbe girovagare liberamente all’aperto, un collare o una pettorina sono oggetti fondamentali per avventure all’aperto sicure. Un guinzaglio o una pettorina daranno la possibilità al tuo gatto di muoversi, rimanendo sempre vicino a te. Uno zaino per i gatti è un altro accessiorio che ti permette di portare il tuo gatto in montagna in modo semplice e sicuro. Un localizzatore GPS per gatto ti aiuta a non smarrire il tuo tuo amico mentre fate un’escursione insieme.

Pettorina e guinzaglio

I gatti sono degli esperti a liberarsi dai collari, per questo una pettorina imbottita può essere una soluzione migliore. La pettorina, inoltre, fornisce un attacco sicuro al guinzaglio. Molti gatti, all’inizio, non sono molto contenti di indossare una pettorina e un guinzaglio, ma è possibile farli abituare gradualmente.  

Innanzitutto inizia facendo indossare la pettorina al tuo gatto a casa durante il giorno. Dopo qualche giorno, aggancia il guinzaglio e fai pratica a camminare insieme dentro casa. Loda il tuo gatto e fagli tante coccole quando ha la pettorina indosso. Di conseguenza, il tuo gatto assocerà la pettorina ad un’esperienza positiva e non vedrà l’ora di indossarla di nuovo.

Zaino per gatto

Se preferisci fare escursioni più lunghe e camminare per molti chilometri, puoi goderti lo stesso queste avventure con il tuo gatto. Uno zaino per gatto gli permette di rannicchiarsi contro la tua schiena e di godersi la vista da un posto sicuro. Uno zaino è anche perfetto per far riposare il tuo gatto durante una lunga passeggiata in montagna.

Alcuni proprietari preferiscono uno zaino porta gatto con ingresso frontale. In questo modo possono interagire con il loro amico felino per tutto il tragitto. In ogni caso, ti consigliamo di scegliere uno zaino largo abbastanza da consentire al tuo gatto di stendersi. Per farla breve, chi non amerebbe fare un riposino durante un’escursione?

Anche se trasporti il tuo gatto nello zaino, tienilo sempre al guinzaglio o con la pettorina e tieni il guinzaglio in mano. In questo modo puoi evitare che il tuo gatto salti fuori dallo zaino se dovessi incontrare un cane o un animale selvatico durante il percorso.

Localizzatore GPS per gatto

Aggancia una targhetta identificativa alla pettorina del tuo gatto, prima di iniziare un’escursione. Assicurati di scrivere sulla targhetta il tuo numero di telefono. Inoltre, fagli impiantare un microchip per gatti prima di iniziare un’avventura in montagna. Infine, investi in un localizzatore GPS per gatti per stare più tranquillo. Con Tractive GPS puoi vedere la posizione esatta del tuo gatto sull’applicazione mobile, se il tuo gatto dovesse scappare durante un’escursione in montagna.

gatto tigrato cammina sull'erba indossando un localizzatore Tractive GPS

Scopri Tractive GPS Cat Tracker

Assicurati che il tuo gatto abbia le vaccinazioni necessarie

Andare all’aperto espone il tuo gatto a maggiori rischi. Se hai saltato alcune vaccinazioni, perché il tuo gatto prima stava solo in casa, assicurati di fargli fare le vaccinazioni necessarie prima di portarlo con te in montagna.

💉 Per preparare il tuo gatto per un’escursione in montagna, fai una visita al tuo veterinario e chiarisci con lui se è necessario fare ulteriori veccinazioni, come quella contro la rabbia o la leucemia felina. Assicurati di prendere tutte le misure preventive contro la filaria e di proteggere il tuo gatto dalle pulci e dalle zecche. Queste misure sono fondamentali se hai intenzione di portare il gatto in montagna regolarmente.

Prepara le tue escursioni in montagna a casa

Una volta che il tuo gatto si è abitutato a portare un collare o una pettorina, o a stare in uno zaino, puoi provare a fare una passeggiata con lui nel tuo giardino o in un parco tranquillo. Rispetta i limiti del tuo gatto e osserva con attenzione il suo comportamento. All’inizio non forzarlo a rimanere fuori troppo a lungo. Infatti, questo renderà solo il tuo felino diffidente e ciò rallenterà i progressi del vostro allenamento. Per questo motivo, è importante offrigli delle ricompense e lodarlo molto. Così renderai le passeggiate all’aria aperta delle esperienze positive per entrambi e rafforzerai il vostro legame.

Scegli un percorso tranquillo

Quando hai testato le avventure nel giardino o nel cortile, scegli un parco o un percorso tranquillo per la prima escursione del tuo gatto. Per prima cosa, controlla che il parco sia adatto agli animali domestici. Infatti, in alcune riserve naturali gli animali non vengono ammessi.

Non tutti i percorsi sono ideali per il tuo gatto. Se ci sono tante persone, infatti, può essere difficile portare il tuo cucciolo al guinzaglio. Nei parchi in cui i cani possono girovagare senza guinzaglio, possono verificarsi degli incontri spiacevoli per il tuo gatto.

Fai le escursioni la mattina presto o orari in cui puoi evitare la folla. Inoltre, dai al tuo gatto il tempo di abituarsi al nuovo ambiente.

Assicurati che il tuo gatto si senta a suo agio a viaggiare in macchina

Per potrare il tuo gatto sul luogo della vostra escursione, potrebbe essere necessario spostarvi in macchina. Se il tuo gatto è stressato dal viaggio in macchina, questo può rappresentare un ostacolo per la vostra escursione. Per aiutare il tuo felino a superare la sua avversione per la macchina, inizia gradualmente, facendo dei brevi percorsi vicino a casa. Rendi il viaggio un’esperienza positiva per il tuo cucciolo, offrendogli piccole leccornie, facendogli le coccole e giocando con lui dopo il giro in macchina. Successivamente, aumenta gradualmente la lunghezza del viaggio, fino a che il tuo felino si sentirà a suo agio a stare in macchina.

In ogni modo, mentre stai guidando, è consigliabile tenere il tuo gatto al guinzaglio e al sicuro in un trasportino. In questo modo il tuo gatto non potrà girovagare per la macchina mentre sei al volante. Quando sarai arrivato a destinazione, la pettorina e il guinzaglio ti permetteranno di far uscire il tuo felino dal trasportino, senza doverti preoccupare che possa allontanarsi all’improvviso. Con un po’ di allenamento, queste operazioni saranno sempre più semplici.

Porta il tuo gatto in montagna!

Durante la vostra prima avventura in montagna, non aspettarti che il tuo cucciolo cammini per chilometri. Con molta probabilità il tuo gatto annuserà i fiori, si arrampicherà sugli alberi o si stenderà lungo il percorso. Tutto ciò fa parte della sua esperienza all’aperto.

Un sentiero stretto aiuterà il tuo gatto a muoversi in una sola direzione, invece di girovagare senza meta. Inolte, se il tuo gatto ama giocare, trascina un bastoncino davanti a lui e divertiti a vederlo cacciare!

La prima escursione sarà breve, ma puoi aumentare gradualmente la lunghezza del percorso. In poco tempo il tuo gatto sarà in grado di camminare al guinzaglio in montagna o stare nello zaino per percorsi più lunghi.

Con il tempo, potrai addirittura pernottare all’aperto o andare in campeggio con il tuo gatto avventuroso. Un’avventura in montagna di più giorni può essere un’esperienza divertente e stimolante per entrambi. Molti gatti amano starsene su uno zaino da escursionismo e godersi la vista. Ma tieni sempre il tuo gatto al guinzaglio durante le vostre avventure.

gatto grigio all'aperto

Ricordati di portare tutti gli accessori essenziali per la sicurezza e il comfort del tuo gatto durante un’escursione in montagna. Anche il gatto più avventuroso avrà bisogno di un posto morbido per accucciarsi dopo una lunga passeggiata.

Assicurati di non lasciare alcuna traccia dell’escursione in montagna con il tuo gatto. Porta via i rifiuti e rendi le escursioni future più piacevoli per tutti.

Considera il benessere del tuo gatto

Considerare il benessere del tuo gatto ed essere preparato, renderanno la vostra escursione divertente e sicura. Le condizioni atmosferiche potrebbero interrompere la vostra avventura in montagna. Pertanto, controlla sempre le previsioni del tempo prima di metterti in cammino. Anche i gatti più avventurosi non tollerano le temperature estreme o i temporali.

💦 Porta abbastanza acqua e snack per entrambi. Assicurati che il tuo gatto sia abbastanza idratato. Pianifica delle pause per consentire al tuo amico a quattro zampe di riposarsi e di esplorare il territorio. Tieni il tuo gatto al guinzaglio durante queste pause per evitare che scappi. Infatti potrebbe tentare di inseguire uno scoiattolo o, ancora peggio, arrampicarsi su un albero troppo alto da raggiungere.

🐍 Animali grandi o piccoli possono mettere in difficoltà la vostra avventura in montagna. Fai attenzione agli animali selvaggi e ai cani. Anche quelli al guinzaglio potrebbero cercare di interagire con il tuo gatto. Rimani sempre all’erta e pronto a prendere in braccio il tuo cucciolo o a metterlo al sicuro nello zaino.

🕷️ Quando arrivi a casa, controlla che il tuo gatto non abbia delle zecche. Perciò, spazzola con cura il tuo felino e rimuovi tutti i nodi o la sporcizia dal suo pelo.

🌿 Se il tuo gatto dovesse venire a contatto con un’edera velenosa, questo non dovrebbe creargli dei problemi. Il suo pelo lo protegge, infatti, dagli oli della pianta che causano l’irritazione. Ma, d’atra parte, questi oli potrebbero venire in contatto con la tua pelle quando prendi il tuo gatto in braccio. Per evitare questa spiacevole situazione, impara ad identificare l’edera velenosa e le altre piante pericolose e tieni il tuo gatto alla larga.

🩹 È sicuramente una buona idea portare con un kit di pronto soccorso per animali domestici quando porti il gatto in montagna. Poi, salva sul tuo telefono il numero della clinica veterinaria locale per averlo a disposizione in caso di emergenza.  

Tieni traccia delle vostre avventure

Quando sei in montagna con il gatto, non dimenticare che puoi tracciare tutte le vostre avventure con un localizzatore Tractive GPS per gatti. Ti basta agganciare il localizzatore alla pettorina del gatto e assicurarti che sia acceso durante l’escursione. I suoi movimenti verranno tracciati e potrai vedere il percorso in tempo reale o in un secondo momento, utilizzando la funzione Cronologia delle Posizioni. Hai paura che il tuo gatto scappi? Niente paura! Grazie alla localizzazione in tempo reale, gli animali domestici smarriti sono una cosa del passato.

Come se non bastasse, l’applicazione registra anche i minuti attivi, i minuti di riposo e le calorie bruciate. Puoi persino impostare obiettivi di attività giornalieri per il tuo amico felino. Durante l’escursione, fai delle foto e immortala questa esperienza speciale con il tuo amico a quattro zampe!

gatto grigio si arrampica su un albero, screenshot dell'applicazione Tractive GPS Monitoraggio dell'Attività per gatti

GPS & Monitoraggio dell’Attività per gatti

Rilassati e goditi le escursioni in montagna con il tuo gatto

Se hai l’impressione che ci sia tanto da preparare per portare il tuo gatto in montagna, tieni a mente che il risutato sarà un’esperienza indimenticabile per te e per il tuo felino. Essere ben organizzato e avere con te gli accessori giusti, renderà quest’esperienza ancora più bella e priva di stress.

I vantaggi di portare il tuo gatto in montagna sono notevoli: prima di tutto può fare esercizio (e anche tu!), poi viene immerso in un mondo di stimoli sensoriali, con nuove cose da vedere, suoni e odori da esplorare. Tra l’altro, l’addestramento al guinzaglio e alla pettorina ti aiuteranno a padroneggiare azioni quotidiane con il tuo gatto, come salire in macchina e passeggiare nel parco vicino casa. Ma la cosa migliore è che queste nuove esperienze renderanno il vostro legame unico.

Infine, se il tuo gatto ha bisogno di tempo per abituarsi alle escursioni in montagna, rilassati e goditi la vista e la natura intorno a te. Questo farà bene sia a te che al tuo felino!

Scopri la storia della gatta alpinista che ama fare escursioni nel video in basso!


Vuoi altri articoli con informazioni interessanti? Allora seguici su Facebook o Instagram, o iscriviti alla newsletter di Tractive.

Acquista localizzatori per gatto

Articoli più interessanti

Hai bisogno di aiuto con il tuo localizzatore o account? Visita il nostro Help Center.

Altri articoli