Come trovare un gatto smarrito ed evitare che si perda di nuovo

17. March 2022

Non trovi il tuo gatto e non sai cosa fare? Niente paura: con questi consigli riuscirai a trovare velocemente il tuo gatto! Inoltre imparerai un paio di cose sul comportamento di un gatto smarrito e come evitare che si smarrisca di nuovo.

Chatte trois couleurs cachée derriere une haie

Non riesci a trovare il tuo gatto? Non preoccuparti: usa i link in basso per passare alle diverse sezioni di questo articolo e vedere come trovare un gatto smarrito. Vuoi evitare che il tuo gatto si smarrisca di nuovo? Un localizzatore GPS per gatto è quello che fa per te. Riportiamo il tuo gatto a casa!

Confezione del localizzatore Tractive GPS CAT 4

Sai sempre dove va il tuo gatto

Vedi dove si trova in tempo reale, a qualsiasi distanza. Ricevi notifiche se si allontana troppo da casa. Vedi dove è stato e scopri i suoi posti preferiti. Consenti agli altri di localizzarlo con te.

Pronti, localizza, via!

Perché i gatti scappano?

Sia i gatti che vivono all’aperto che quelli che vivono in casa hanno talvolta la tendenza ad allontanarsi. Qui ci sono alcune ragioni per cui i gatti si allontanano: 

  • Se hai un gatto in calore o un gatto maschio non castrato, il suo forte istinto di accoppiamento può portarlo ad allontanarsi.
  • Forse il tuo gatto è semplicemente curioso e ama cacciare ed esplorare il territorio.  
  • Un’altra possibilità è che il tuo gatto visiti il tuo amichevole vicino, perché gli dà da mangiare.

Qualunque sia la ragione, è normale che i gatti si allontanino e scappino. Quindi se non riesci a trovare il tuo gatto, ricordati che non sei l’unico ad avere questo problema!

Dopo quanto tempo ritorna a casa un gatto smarrito?

La maggior parte dei gatti non scompare per molto tempo. Anche se si allontanano per più tempo del solito, generalmente tornano a casa quando hanno fame. Inoltre, non è da sottovlutare che i felini hanno un senso dell’orientamento molto sviluppato.

In ogni caso, se il tuo gatto è smarrito per più di 12 ore o per tutta la notte, è tempo di agire. 

Importante è non farsi prendere dal panico! Segui questi consigli per riportare il tuo gatto sano e salvo a casa: 

Che probabilità ci sono di ritrovare un gatto smarrito?

Se il mio gatto si è smarrito ritornerà a casa? Questo è quello che vogliono sapere i proprietari di un gatto smarrito. Quindi ci siamo rivolti alla scienza per aiutarci a rispondere a questa domanda: che probabilità ci sono di ritrovare un gatto smarrito? 

Ecco un esempio: uno studio effettuato nel 2018 da the Animals journal ha raccolto dati sui metodi di ricerca utilizzati per trovare gatti smarriti, su quali di questi hanno avuto successo e su dove sono stati ritrovati i gatti spariti. In base a questo studio:  

  • Il 61% dei gatti smarriti sono stati ritrovati entro un anno 
  • Il 34% dei gatti sono stati ritrovati (vivi, per fortuna) entro 7 giorni
  • Dopo 90 giorni, era meno probabile ritrovare in vita i gatti smarriti 😿

Inoltre:

  • Ricercare il gatto di persona aumenta la probabilità di ritrovare il gatto smarrito 
  • Inoltre, il 75% dei gatti sono stati trovati entro 500 m da casa

💡 Consiglio: Prima esci di casa e inizi a cercare il tuo gatto e maggiori sono le probabilità di ritrovarlo. 

Come ritrovare un gatto smarrito con un microchip

Molte persone credono che un microchip per gatti possa aiutare a trovare immediatamente il loro gatto se si dovesse perdere. Purtroppo non è così.

A differenza del microchip, un localizzatore GPS ti consente di ritrovare subito il tuo gatto premendo un pulsante sul tuo telefono. 

Al contrario, per ritrovare un gatto smarrito con un microchip, devi aspettare che qualcuno lo trovi e lo porti da un veterinario o in un luogo in cui sia possibile leggere l’ID del microchip.  

Inoltre, i dati associati con l’ID del microchip devono essere ancora corretti per poter essere contattato dalle persone che hanno ritrovato il tuo amico a quattro zampe.

Senza dubbio il microchip è un’ulteriore misura di sicurezza, ma non ti aiuta nella ricerca di un gatto smarrito e non ti garantisce che ti verrà restituito se qualcuno lo trova.  

Gatto che si nasconde all’interno della casa

Uno scenario possibile è che il tuo gatto si sia nascosto all’interno della tua casa. I gatti si nascondono all’interno per diverse ragioni:  

  • Per sentirsi al sicuro: forse il tuo cucciolo ha trovato una scatola di scarpe nel tuo armadio e ha deciso di fare un pisolino.
  • Hanno paura o sono ansiosi: ad esempio se una persona sconosciuta ti ha fatto visita 
  • Se sono malati o aspettano i cuccioli: i gatti spesso vanno a nascondersi se non si sentono bene o se stanno per partorire  

Quindi controlla attentamente che il tuo gatto non si sia nascosto in casa prima di cercarlo all’esterno. Se hai un localizzatore Tractive GPS per gatto usa la modalità Trova per localizzare un gatto che si nasconde in casa.

Localizzatore per gatto – Acquista ora

Il gatto si nasconde all’esterno, vicino a casa 

Secondo l’esperto di gatti smarriti Kat Albrecht, i gatti spariti tendono a nascondersi in silenzio, nella maggior parte dei casi vicino casa1. I cani smarriti, al contrario, tendono a correre via e ad allontanarsi velocemente. 

Per questo motivo il tuo felino smarrito potrebbe essere più vicino di quanto immagini. Per i motivi sopraelencati potrebbe essersi nascosto all’aperto e vicino casa. Oppure può essersi spaventato e smarrito, mentre rincorreva le farfalle in giardino

Dopo aver cercato all’interno, esamina attentamente le immediate vicinanze della tua casa. Controlla alcuni posti in cui potrebbe essersi nascosto come:  

  • Sulla terrazza o sotto un portico 
  • Sul tetto
  • Nel garage
  • Su un albero
  • All’interno della macchina
  • Nel comignolo 
  • Vicino ai cestini della spazzatura

Soprattutto se il tuo gatto vive in casa, è improbabile che si sia allontanato molto dal suo territorio.

Come trovare un gatto smarrito che vive in casa

Lo smarrimento di un gatto che vive in casa può essere molto doloroso, perché siamo abituati ad averlo sempre nelle nostre vicinanze! 😿 Quindi come facciamo a trovare un gatto che vive in casa che si è perso?

Allora, il primo passo è comprendere che i gatti sono animali territoriali e che spesso non lasciano di proposito il loro territorio. 

I gatti che vivono all’interno hanno un territorio molto ridotto rispetto ai gatti che vivono all’aperto. Questo significa che si sentono a loro agio solo esplorando il loro territorio familiare, quindi è probabile che non si allontanino molto dalla tua casa.

 Infatti, uno studio del 2017 ha dimostrato che i gatti smarriti che vivono all’interno sono stati ritrovati ad una distanza media di 39 metri dalla loro casa.

I gatti che vivono all’esterno, invece tendono a percorrere distanze maggiori. Infatti sono stati ritrovati a distanze di circa 300 metri.  Quindi, per trovare un gatto smarrito che vive in casa, inizia cercando nelle immediate vicinanze. Chiama il tuo gatto con il suo nome, metti fuori il suo cibo preferito e ispeziona i luoghi in cui potrebbe essersi nascosto, come il garage o un albero e il tuo amato felino ritornerà tra le tue braccia in men che non si dica.

gatto tigrato su un albero

Ricercare di persona il tuo gatto smarrito

Come avrai ben capito, se il tuo gatto non può essere ritrovato nelle immediate vicinanze, è necessario iniziare a cercarlo di persona in modo attivo. In altre parole, non aspettare che il tuo amico a quattro zampe ritorni a casa da solo.  

Secondo uno studio di Kat Albrecht (pet detective) e del professore Jacquie Rand, il 59% dei gatti smarriti sono stati ritrovati in vita proprio perché i loro padroni li hanno cercati in modo attivo2.

Ecco alcuni consigli per iniziare a cercare il tuo gatto:

  • Inizia subito a cercare il tuo gatto. Prima inizi e più sarà facile ritrovarlo.  
  • Comincia da casa verso l’esterno. Ricorda che il 75% dei gatti sono stati ritrovati entro un raggio di 500 metri.
  • Fai una lista di motivi per cui il tuo gatto potrebbe essersi smarrito. Così saprai dove iniziare la tua ricerca. 
  • Chiama il tuo gatto con il suo nome. Ricercatori hanno scoperto che i gatti sono in grado di riconoscere la voce del loro padrone o il loro nome, anche se uno sconosciuto lo chiama3.
  • Chiedi ad amici e vicini di aiutarti nella ricerca. Se non possono, chiedigli di contattarti se vedono il tuo gatto.
  • Esamina il vecchio territorio del tuo felino. Se ti sei trasferito di recente, il tuo gatto potrebbe essere tornato alla sua vecchia casa. 
  • Considera la personalità del tuo gatto. È un tipo che preferisce nascondersi o esplorare? La storia in basso mostra come un utente Tractive ha scoperto che il suo gatto Kiwi era intrappolato in un furgone in movimento!

Ritrovare un gatto smarrito con un localizzatore Tractive GPS

Se il tuo gatto smarrito indossa un localizzatore per gatto Tractive GPS, sei fortunato! Il dispositivo ti consentirà di ritrovare il tuo gatto molto più facilmente. Ecco come la proprietaria di un gatto ha riportato a casa il suo adorato Kiwi con l’aiuto di Tractive GPS:  

Tractive ha riportato la mia gattina Kiwi a casa!

Senza Tractive la mia gatta non sarebbe a casa con me oggi e probabilmente sarebbe persa per sempre. La nostra gatta era sparita per 1 mese e, dopo il suo ritorno (in seguito a una campagna sui social media!) abbiamo deciso di investire su Tractive. Dopo aver trascorso serate intere a cercarla, nottate in lacrime e ricerche costanti sui social media, non potevo permettere che accadesse di nuvo!! Abbiamo guardato online e Tractive aveva delle buone recensioni e il prezzo dell’abbonamento era ragionevole. Posso dire che sono i soldi meglio spesi finora. Abitiamo in un campo di golf e il nostro gatto è nato in una fattoria ed è un piccolo selvaggio. Il venerdì c’era la serata Fish and Chips al nostro club di golf e quel giorno il furgone del pesce ha consegnato il pesce per la sera. La nostra gatta Kiwi è saltata sul retro del furgone (senza che l’autista se ne accorgesse). Dopo essermi accorta che aveva lasciato il “recinto virtuale”, ho notato che si stava muovendo velocemente sulla strada. Era arrivata fino all’autostrada, a quasi 25 km di distanza. Con l’applicazione Tractive l’ho trovata nel parcheggio di un centro commerciale nel retro di un furgone che trasportava pesce. La storia è stata pubblicata sul giornale locale e, purtroppo, non posso condividere il link in questa recensione, ma, cercando su Google “gatto kiwi Grimsby”, il primo link della pagina riporta la storia. Tutto questo può sembrare troppo bello per essere vero, ma è una storia vera! Senza Tractive, chi sa dove sarebbe finita Kiwi (probabilmente imbarcata verso un paese straniero!). La cosa migliore è che passavamo ore a cercarla e a chiamarla la sera per farla rientrare a casa. 9 volte ora possiamo trovarla sull’applicazione. Vale ogni centesimo speso e consiglio Tractive ad ogni proprietario di un gatto.

(Recensione originale in Inglese)

Quindi se hai un Tractive GPS sul tuo gatto smarrito, segui questi passi per ritrovare il tuo cucciolo al più presto:  

  • Premi LIVE nell’applicazione Tractive GPS mobile o sulla web per ricevere aggiornamenti in tempo reale sulla posizione del tuo gatto ogni 2-3 secondi 
  • Usa la modalità Trova per vedere se il tuo gatto si trova nelle vicinanze, usando il Bluetooth
  • Condividi la posizione del tuo gatto con amici e familiari, utilizzando la Condivisione Pubblica 
  • Segui la posizione in tempo reale del tuo gatto sulla mappa 
  • Attiva la funzione Luce e Suono per aiutarti ad individuarlo e 

Voilà! Vai a prendere il tuo cucciolo!

Pronti, localizza, via!

Attirare un gatto smarrito

Se non hai ancora trovato il tuo gatto, il passo successivo è di provare ad attirarlo con il suo cibo preferito.

gatto odora una ciotola con del cibo offerto da una persona

Metti una ciotola con del cibo per gatti fuori dalla tua porta. Puoi anche mettere altro cibo in altri posti intorno alla tua casa. In questo modo il tuo gatto, sentendo odore di cibo, ritornerà a casa per fare uno snack. Assicurati che qualcuno sia sul posto per vedere se il tuo gatto torna a casa per mangiare. 

Questo potrebbe aiutare ad attirare il tuo gatto smarrito a tornare a casa. In ogni caso fai attenzione, perché il cibo potrebbe attrarre anche altri animali selvatici.  

Come far tornare a casa un gatto smarrito

Ecco altre idee per far tornare a casa un gatto smarrito:

  • Lascia il garage o un’altra porta aperta. I gatti amano entrare in casa di nascosto. 
  • Metti fuori il letto o la coperta preferita del tuo gatto. Il profumo riuscirà ad attrarlo.
  • Metti fuori casa cibo come tonno o sardine. Più l’odore è forte, meglio è! Assicurati che siano senza sale e senza olio. Inoltre riscalda il cibo per far aumentare l’aroma. 
  • Vai fuori e parla con il tuo normale tono di voce, come se parlassi al telefono. È risaputo che i gatti siano attratti dalla voce del padrone.
  • Guarda fuori: i proprietari di gatti affermano che i loro gatti sono ritornati più spesso tra le 20 e le 2 di notte e le 4 e le 7 d mattina4

Fare volantini e post sui social media sul gatto smarrito 

Non sei ancora riuscito a trovare il tuo gatto dopo averlo cercato? Allora è ora di fare volantini sul tuo gatto smarrito. Un volantino del genere deve includere:

  • Una foto in alta risoluzione del tuo gatto
  • Una descrizione fisica che comprenda l’età, il sesso, la lunghezza del pelo, il colore e ogni caratteritica che possa essere utile ad identificarlo  
  • Quando e dove il tuo gatto è stato visto l’ultima volta 
  • Il tuo nome e numero di telefono

Quando decidiamo di attaccare i volantini, dobbiamo ricordare che a volte i gatti si allontanano più di quanto possiamo immaginare. Attacca i volantini alle fermate dei mezzi pubblici, così più persone possibile potranno vederli. Fai dei volantini plastificati, affinché siano più resistenti e durino più a lungo. 

Volantino gatto smarrito di Tractive da scaricare gratuitamente

Inoltre può essere utile postare la foto del tuo gatto su diversi social media e di chiedere ai tuoi amici di tenere gli occhi aperti. Sulla maggior parte delle piattaforme di social media ci sono gruppi o liste per animali domestici smarriti in regioni specifiche. Inoltre controlla anche le pagine di rifugi per animali domestici. Infatti postano regolarmente le informazioni sugli ultimi animali trovati.

Contatta i veterinari locali e i rifugi per animali domestici

Forse qualcuno ha già trovato il tuo gatto e l’ha portato da un veterinario o in un rifugio. Mettiti in contatto con i veterinari locali per chiedere se qualcuno ha portato un gatto rispecchia la tua descrizione. Lascia un tuo contatto telefonico, così possono rintracciarti se qualcuno trova il tuo gatto. 

Chiedi agli animali del luogo

Ecco un consiglio un po’ singolare da alcuni amanti degli animali in Giappone: se vuoi trovare un gatto smarrito e vedi altri gatti del vicinato, parla con loro! Proprio così, chiedi l’aiuto degli altri animali per riportare a casa il tuo gatto. Secondo un articolo riportato da Japan Today, alcuni proprietari di gatti hanno avuto successo facendo ciò:  

Quando vedi altri gatti nella tua zona, avvicinati gentilmente. Parlagli e digli che se dovessero vedere il tuo gatto, di dirgli di tornare a casa.  

È un po’ strano, ma se può aiutare a ritrovare un gatto smarrito, perché non provare?

Gli altri gatti cercheranno il mio gatto smarrito? 

In molti si chiedono se gli altri gatti aiuteranno a cercare il gatto smarrito nella propria famiglia. Eva Morchairs ha condiviso su Quora la sua storia:

Tofu (il gatto) non è tornato a casa dopo aver giocato all’aperto. Sono stata sveglia tutta la notte preoccupandomi per lei. La mattina non era ancora tornata. Avevo un altro gatto, Fifi, che voleva uscire a giocare. Prima di farla uscire, l’ho presa in braccio, ho avvicinato la sua faccia alla mia, l’ho guardata negli occhi e le ho chiesto di andare fuori e cercare Tofu. Le ho detto di cercarla e riportarla a casa. Le ho dato un bacetto sul naso, ho aperto la porta e ho aspettato che uscisse. Dopo circa 20 minuti ho sentito la voce di mia madre che mi chiamava: Fifi e Tofu erano entrambe sedute sulle scale fuori dalla porta.

Quindi sembra che ne valga la pena. Puoi provare a chiedere agli altri gatti di aiutarti a trovare quello smarrito. Ma, naturalmente, potrebbe non funzionare, visto che gli alti gatti potrebbero non voler lasciare il loro territorio per esplorare zone sconosciute alla ricerca del gatto smarrito.  

Ulteriori consigli su come trovare un gatto smarrito

Se il tuo gatto si dovesse perdere è chiaro che ti sentirai di impazzire e cercherai su internet il modo piú veloce per riportarlo a casa. A nessuno piace la sensazione di non sapere dove si trova il nostro cucciolo. Ma non aver paura. Qui troverai altri consigli su come trovare il tuo gatto:

  • Cercalo quando fuori è buio e tranquillo.
  • Non portare con te altri animali quando vai alla ricerca, perché questo potrebbe spaventare il tuo gatto.
  • Porta con te una torcia quando cerchi nel buio.
  • Porta con te il giocattolo o il cibo preferito del tuo gatto.
  • Continua a chiamarlo per nome con voce tranquilla.
  • Cammina lentamente e di tanto in tanto smetti di chiamarlo, così il tuo gatto ha la possibilità di risponderti. 
  • Fai attenzione ai movimenti e ai suoni che puoi sentire nei dintorni. 
  • Controlla in luoghi in cui il tuo gatto potrebbe rimanere incastrato.  
  • Offri una ricompensa alle persone che possono trovare il tuo gatto.
  • Installa una telecamera con sensore di movimento o un baby monitor intorno alla tua casa. 
  • Cerca in posti in cui il tuo gatto possa andare per stare al caldo. 
  • Chiedi alle persone che sono state a casa tua (come un fattorino) di controllare nel loro furgone o macchina. 
  • Lascia fuori dalla porta un panno o un asciugamano che abbia il tuo odore. 
  • Spargi la farina intorno a casa e vedi se compaiono delle zampate; questo se sospetti che il tuo gatto stia vagando nei dintorni, ma non torna a casa.
  • Fai inserire un annuncio sul gatto smarrito in un giornale locale.

Inoltre, il nostro ultimo consiglio: non arrenderti!

Se il tuo gatto è spaventato, potrebbe rimanere nel suo nascondiglio e non voler uscire fuori. Quindi sii paziente e non perdere la fiducia che il tuo cucciolo ritornerà. 

Come evitare che il gatto scappi

donna con i capelli rossi bacia il suo gatto

Ci auguriamo che sei riuscito a trovare il tuo gatto seguendo i nostri consigli. Adesso, che cosa puoi fare per evitare che il tuo gatto scappi via e si smarrisca di nuovo? Ecco come puoi evitare un altro incubo: 

  • Tieni d’occhio il tuo gatto in tempo reale con un localizzatore Tractive GPS.
  • Crea una recinzione per il gatto.
  • Fai il possibile per tenere il tuo gatto felice e occupato a casa. 
  • Sterilizza o castra i tuoi gatti, per evitare che scappino via per accoppiarsi.
  • Non dimenticare: se il tuo gatto si dovesse smarrire, la cosa più importante è di non arrenderti. Ritrovare un gatto smarrito può essere una sfida, ma ne vale la pena per ritrovare il tuo cucciolo adorato il prima possibile!
  • La buona notizia è che gli studi dimostrano che il 74% dei gatti smarriti ritornano dalla loro famiglia5. Quindi mantieni la calma e presto il tuo felino ritornerà tra le tue braccia. 

Hai trovato utile questo articolo? Condividilo con i tuo amici!

Acquista localizzatori per gatto

Articoli più interessanti

Hai bisogno di aiuto con il tuo localizzatore o account? Visita il nostro Help Center.

Altri articoli