Skip to main content
Il mio cane soffre il caldo: cosa fare?

Il mio cane soffre il caldo: cosa fare?

L’estate è vicina o stai pensando di fare una vacanza esotica con il tuo cane? Ricorda che il suo livello di tolleranza al caldo è più basso del tuo! Per godere di ogni stagione dell’anno in compagnia del tuo cane, inizia a fare tuoi questi accorgimenti.

Quando fuori fa caldo siamo soliti prendere tutte le precauzioni del caso: non lasciare l’automobile al sole quando la parcheggiamo, abbassare i finestrini, indossare il cappello al mare e chi più ne ha più ne metta.

È facile prendersi cura di noi stessi quando sentiamo caldo, ma potrebbe essere più difficile comprendere le necessità dei nostri amici quadrupedi.

Il caldo: un serio pericolo per il cane

Ma il sole e il caldo non dovrebbero essere sottovalutati: entrambi costituiscono un pericolo. Memorizza le informazioni di seguito: salva o stampa questa immagine per la sicurezza del tuo cane.

 

I cani che appartengono alle cosiddette razze brachicefale (caratterizzate da: muso corto e testa larga) quali il bulldog, il boxer, il carlino o il pechinese, sono esposti ad un rischio maggiore. Questo, a causa della conformazione delle loro vie respiratorie.

Molta attenzione necessitano anche quei cani che soffrono di problemi cardiaci, i cani anziani o i giovani cuccioli.

Precauzione 1. Mai lasciare il cane solo in auto

A volte può capitare per distrazione, ma è uno di quei terribili errori che porta a conseguenze disastrose. D’estate, si sa, l’automobile diventa un vero e proprio “forno ambulante”, anche se è stata parcheggiata all’ombra.

Se pensi che aprire i finestrini possa essere d’aiuto ti sbagli: l’automobile rimane una gabbia incandescente.

Quando fa caldo, evita di lasciare il tuo cane in auto anche se solo per pochi minuti.

Precauzione 2. Accesso all’acqua

Specialmente nei giorni più caldi, fai in modo che il tuo cane abbia sempre accesso illimitato alla ciotola dell’acqua. L’acqua deve essere sempre fresca e pulita quindi cambiala spesso.

Sei solito scordarti? Prova con delle sveglie sul tuo cellulare come promemoria

Precauzione 3. Mai all’aperto sotto il solleone

D’estate la giornata raggiunge le massime temperature durante l’ora di pranzo e nel primo pomeriggio. Tuttavia secondo gli esperti l’ora più calda in assoluto si attesta tra le 16:30 e le 17:00.

Precauzione 4. Solo attività fresche 

Scegli tutte le attività che ben si sposano con il caldo e l’afa. Dopo aver memorizzato quali sono le ore più calde della giornata, preferisci passeggiate in campagna a quelle in città.

In campagna ci sarà più possibilità per il cane di trovare delle zone d’ombra e di refrigerio. Se al tuo cane piace nuotare, coinvolgilo in attività acquatiche che potrete fare insieme.

> Leggi anche: Esempi di sport acquatici con il cane


Come proteggi il tuo cane dal caldo? Diccelo con un commento!

Laura

Laura

Nel tempo libero, Laura presta aiuto nei canili. Lì ha imparato a conoscere e ad amare gli animali. A casa due gatti e con una passione per la scrittura, condensa la sua pluriennale esperienza con gli animali domestici nel blog di Tractive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *